Classe terza C

mercoledì 13 aprile 2016

Sugar in classe... star per un giorno.

Descrizione di un animale: il criceto Sugar.




-Descrivo il criceto della “mia amica”Francesca
Vi presento Sugar, un piccolo criceto.
Ha un anno e mezzo ed è alto circa 5 cm, ha il pelo folto grigio con delle sfumature bianche.
I suoi occhi sono neri;ha il naso piccolo, ma può anche sentire odori a lunga distanza.
Ha le orecchie piccole, ma possono sentire molti rumori. Ha il corpo flessibile  che può resistere anche alle cadute. Le sue zampe sono agili.
Dorme molto, ma a volte si arrampica alla gabbietta e scende dallo scivolo, non beve molto.
Non gli piace la ruota; mangia i semi di girasole e altre cose da erbivoro. Non è aggressivo; è docile ed è molto intelligente.
È un po’ dispettoso perché non vuole uscire dalla gabbietta.                                                                                         Secondo me è un bravo criceto:un po’ dispettoso, ma non è  cattivo. (Pietro) 

IL CRICETO DELLA MIA AMICA FRANCESCA SI CHIAMA  SUGAR ED è ALTO 5cm.HA QUASI DUE ANNI ; HA GLI OCCHI NERI E PICCOLI, UN PELO MORBIDO E FOLTO E ASSOMIGLIA A UN BATUFFOLO DI COLORE MARRONE. IL CRICETO HA UNA CODA PICCOLINA, UN NASINO ROSA, DELLE GAMBE PICCOLE E DELLE ORECCHIE DENTRO ROSA E FUORI PELOSE.  LUI SI MUOVE IN MODO NORMALE. A LUI PIACCIONO: ARACHIDI, NOCCIOLINE, SEMI DI GIRASOLE E  INSALATA . AMA DORMIRE  anziché  FARE GLI ESERCIZI NELLA SUA GRAZIOSA GABBIETTA. IL SUO CARATTERE è DISPETTOSO,MA ALTRE VOLTE è UN GRAZIOSO CRICETO. LUI è INTELLIGENTE perché QUANDO LA MAESTRA ANNA L’ HA CHIESTO  LUI HA CHIUSO LA FINESTRA CON LA COPERTA ED ORA STA FACENDO IL SUO SOLITO SONNELLINO. LUI COMPIE DELLE AZIONI cioè: a scuola , in classe non vuole uscire, ma nel suo habitat  naturale  fa tutto  quello che dice la sua padroncina e le sue sorelline . lui vuole tanto bene alla sua padroncina, ma a scuola non si  sta comportando  bene  perché  la sua padroncina lo chiama e gli dice: “ sugar  su esci “ no lui non esce  e poi anche quando la maestra anna gli ha detto: “sugar , esci ed io non ti metterò zero in  condotta e non ti interrogherò. esci  dalla tua casetta .”  lui non ne  ha voluto saperne. io penso che sia un criceto educato, gentile ed amorevole. Di certo è un grazioso criceto e la sua padroncina è fiera di lui .   (asia  desiderio)     




-Il nome del criceto è Sugar: ha un anno e mezzo.
È un maschietto; è lungo circa sei cm; ha il pelo folto di colore bianco, grigio e un po' nero; ha gli occhi nero brillante; ha le zampe un po' spelacchiate come topi e non ha la coda  come i topi!
Sugar non troppo spesso rosicchia la sua spugnetta per i denti per farsi rimanere corti e puliti; si rifugia nella casina e in questo momento  ha bloccato  finestra e porticina con la copertina e si è nascosto dentro, infatti la maestra voleva fare la foto e non l'ha potuto. Dorme molte ore alla settimana. Lui sale e scende nello scivolo e non beve molto, anzi beve molto poco, e non morde mai.
Gli piace mangiare: semi di girasole , lattuga, mandorle e nocciole. Gli piace giocare sullo scivolo.
Di indole Sugar  non è aggressivo ed è un vero giocherellone.
Sugar compie azioni molto buffe: corre come un pazzo e gioca a non finire.
Sugar è adorabile e se scappa tu lo chiami e lui ritorna.   (lEILA)                    


    

Il criceto si chiama Sugar. Sugar è piccolo: più o meno ha dieci cm di larghezza.
Sugar si muove sulla gabbia e sale sullo scivolo per arrivare nella sua casetta.
A Sugar piacciono i semi di girasole e anche le carote e l’insalata.
Sugar di carattere è buono; ha una piccola boccuccia e il pelo di colore nero/grigio.
Gli piace giocare. Sugar non morde le persone ma la gabbia.
È pure un po’ dispettoso e giocherellone , se scappa basta chiamarlo  e lui ritorna.
Io penso che Sugar sia un bravo criceto, giocherellone e anche dolce.

                                                                                                                                        Pasquale

Il criceto della mia amica Francesca De Simone ha il pelo grigio e gli occhi neri; è alto cinque centimetri ed è lungo dieci centimetri. 
Si chiama Sugar e si arrampica sempre sulla gabbia e si muove bene e ha uno o due anni.  
Gli piacciono i semi di girasole ma anche altri tipi di semi  e gli piace molto muoversi. E’ dispettoso, intelligente,  furbetto e anche affettuoso. 
Penso che il  piccolo criceto Sugar di Francesca De Simone sia davvero carino.  Spero che viva per molto tempo. 
                                                                   Martina



Vi presento il criceto della nostra amica Francesca. Questo criceto si chiama Sugar. Ha il pelo folto e grigio a strisce bianche; ha delle zampine che sembrano calzini ed è molto intelligente; ha delle orecchie piccoline ed è erbivoro: mangia semi di girasole, rosicchia le carote, l’insalata e gli arachidi, dorme spesso. Certe volte gioca salendo e scendendo per il suo scivolo gli piace scavare. Si muove veloce e sa arrampicarsi anche per lo scivolo e per la gabbietta. Si comporta bene con gli altri, ma oggi ha chiuso la sua finestra per non farsi fare la foto dalla maestra Anna. È bravo anche con noi che non ci conosce ancora bene. Io penso che questo criceto Sugar sia molto intelligente e che sia un criceto molto educato, che sia simpatico con tutti e che sia un criceto molto carino.

                                                                      Ciro Volpe


Nessun commento:

Vico Equense: zoom sulla città