venerdì 29 maggio 2020

Didattica a distanza (59)

Buongiorno a tutti!

Rieccoci con le prove di verifica di fine anno!

Oggi farete due prove di Italiano: una di Scrittura, riguardante il testo descrittivo, e una di Grammatica composte da due schede operative per ciascuna prova.

Per la prova di italiano vi consiglio di rileggere prima le letture a pag. 84 e 85 del libro azzurro e di seguirne le indicazioni.

Poi rileggete anche le pag. 84 e 85 dal libro arancione e così lavorerete meglio per la verifica.

Troverete le schede in aula virtuale.

Ciaooo, ci vediamo oggi pomeriggio ma avremo, come già vi ho annunciato, un incontro live ridotto a mezz'ora.

E ora tutti a studiare!!! 

Buon lavoro!!!


giovedì 28 maggio 2020

Didattica a distanza (58)

Ciaoooooo, buongiorno a tutti!!!


Oggi, ci dedicheremo alle verifiche di Storia e di Matematica.

Di Storia avrete un racconto e poi dopo dovete rispondere alle domande riferite alla cronologia dei fatti raccontati cioè dovete stare attenti per capire l'ordine esatto degli avvenimenti in base alla successione temporale.

Nella seconda scheda di verifica dovrete rispondere alle domande considerando gli avvenimenti riportati sulla linea del tempo.

In Matematica le verifiche si riferiranno alla vostra capacità di calcolo e di ragionamento, ma anche al riconoscimento delle forme geometriche e alla simmetria.  

Prima di farle, vi consiglio di ripetere questi argomenti studiati in questo periodo di d.a.d.

Vi ho inviato le verifiche in attività, in aula virtuale: elaborate e inviatemi il tutto per la correzione.

Buon lavoro!!! 

Ci vediamo oggi pomeriggio.




mercoledì 27 maggio 2020

Didattica a distanza (57)

Ciaoooo piccoli, 
so che siete un po' stanchi, ma dobbiamo fare l'ultimo sforzo prima delle vacanze.
Abbiamo ancora le prove di verifica.

Oggi, continuiamo con le prove di Italiano e di Geografia.

Italiano:
Per il testo scritto, dovete raccontare com'è stato per voi quest'anno scolastico.
Trattasi di un testo realisticoRicordate che qualsiasi racconto (realistico o fantastico) ha una situazione iniziale, uno svolgimento e una conclusione e così finalmente potete raccontare di tutto: i fatti successi, le vostre emozioni, piaceri e dispiaceri, ricordi particolari, ecc. 
Poi, terminate l'elaborato con un disegno a piacere sull'argomento e coloratelo bene.

Altre due verifiche ve le ho inviate in aula virtuale e pertanto dovete svolgere le consegne e rinviarmele.

Geografia:
Farete una semplice verifica sugli spazi aperti e chiusi: vi ho inviato la consegna in aula virtuale. 

Bimbi miei, mettetecela tutta!!!

Stiamo per arrivare al traguardo!!!

Poi andremo tutti in vacanza per riprenderci alla meglio e per iniziare il nuovo anno, in terza, più forti che mai!!!

Buon lavoro!!!

Ci vediamo oggi pomeriggio.



martedì 26 maggio 2020

Didattica a distanza (56)

Buongiorno, miei cari!

Oggi ci dedicheremo alle verifiche di matematica.

Siete pronti?

Vi invierò le prove in aula virtuale.
Intanto dovete ripetere:

  •  Addizioni e Sottrazioni (prima prova- Matematica).
  • I Poligoni e i Solidi nonché la Simmetria (2 prova -Geometria).
  • Le Misure (3 prova).
Nell'incontro di oggi, in diretta, parleremo ancora di divisioni e ne faremo qualcuna insieme. Se comunque avete qualche dubbio su qualcosa che non avete ancora capito bene, me lo dite e io ve lo rispiegherò ben volentieri, come abbiamo fatto ieri.

Buon Lavoro!!!



lunedì 25 maggio 2020

Didattica a distanza (55)

Buongiorno a tutti!!!


Carissimi, come vi avevo detto, iniziamo in questa settimana le prove di verifica.
Ormai siamo vicino agli scrutini e dovete mostrare tutta la vostra preparazione acquisita in questo ultimo periodo con la didattica a distanza.


Iniziamo con Italiano e Ed. all'Immagine e quindi scriverete un testo descrittivo e cioè:


  • presentatevi, seguendo lo schema studiato per la descrizione delle persone. Iniziate con "Mi presento..." e poi vi disegnerete su una pagina dell'album da disegno. 
  • Terminato il lavoro me lo invierete con foto fatte bene o meglio con "scannerizzazione" dei fogli per darmi la possibilità di correggere e/o valutare i vostri elaborati. 

Per aiutarvi a ricordare come si  descrivono le persone, vi consiglio anche di rileggere lo schema di presentazione a pag. 66 del vostro libro di lettura  e quello di guida riportato a pag. 82 e 83 del libro arancione. 

Solo così potete fare un buon lavoro e ottenere una buona valutazione.

Chi procederà a ruota libera, senza riferimento a ciò che abbiamo studiato, non avrà un bel voto. 

Vi raccomando anche l'ortografia: se avete qualche dubbio consultate il vostro libro di grammatica che è un ottimo strumento di lavoro o all'occorrenza il vocabolario.

Di Grammatica, per le verifiche seguiremo quelle suggerite dal nostro libro di testo e che vi invierò direttamente in aula virtuale.

E' tempo di raccogliere quanto abbiamo seminato!
Non concedetevi distrazioni e impegnatevi al massimo, come sapete fare voi!

BUON LAVORO!





venerdì 22 maggio 2020

Didattica a distanza (54)

Ciaoooo, ragazzi!!!


Oggi farete Geometria, come mi avete chiesto, e Storia e studierete gli ultimi argomenti di quest'anno anno scolastico, perché durante la settimana prossima farete solamente le verifiche, dato che ci stiamo avvicinando agli scrutini finali e noi insegnanti dobbiamo valutarvi per l'impegno mostrato in questo periodo di D.A.D.

Di Geometria studierete le figure solide a pag. 83 del libro verde.
Seguite la spiegazione in video per conoscerli meglio:
https://www.youtube.com/watch?v=YK3Sc94cjow

Tutti i solidi hanno una faccia a forma di una figura piana come quelle che avete studiato di recente.

Ecco quelli più noti: 
cubo, parallelepipedo, cilindro e piramide.


Il quadrato è faccia del cubo.
Il rettangolo è  faccia del parallelepipedo.
Il cerchio è faccia del cilindro.
Il triangolo è faccia della piramide.

Di essi dovete riconoscere tutti gli elementi di base, ossia:
  • le tre dimensioni che li caratterizzano ossia: Lunghezza, Larghezza Altezza;

  • le tre caratteristiche principali che sono: Faccia, Vertice e Spigolo. 


  • Ora dovete disegnarli sul quaderno, definirli con il loro nome e segnarne gli elementi di base...
  • Osservate questo solido!



  • In questa figura mancano due elementi fondamentali e cioè la lunghezza e la larghezza. Aggiungeteli voi!



Per quanto riguarda le misure dovete imparare a riconoscere anche l'Euro che rappresenta il denaro che noi usiamo per fare la spesa.

So bene che molti di voi, quasi tutti a dire il vero, già conoscete sia le monete e sia le banconote in uso, ma una ripassata a quest'argomento serve perché dovete imparare a risolvere semplici problemi anche sull'euro, come ben spiegato a pag. 96 e 97 del libro verde.

Le monete, dal valore maggiore al valore minore:


Le banconote, dal valore minore al valore maggiore:



Per la Storia invece dovete ripetere l'orologio studiando e facendo le consegne da pag. 158 a pag. 160 del libro verde.

Le verifiche le faremo insieme oggi pomeriggio.

In aula virtuale vi invierò una scheda didattica sui solidi: dovete svolgere le consegne e rispedirmela entro lunedì.

Sveglie... a confronto















giovedì 21 maggio 2020

Didattica a distanza (53)

Buona giornata ragazzi!!!


Oggi faremo Italiano.
Prendete il libro di lettura a pag. 124 e 125 e...

  • leggete e fate la prova di verifica che vi viene richiesta.

Poi la correggeremo insieme domani in diretta.

In aula virtuale vi ho inviato un foglio su cui dovete scrivere una storia inventata da voi per dimostrarmi che avete capito come si fa.

Inoltre ho deciso di farvi divertire con i pirati per cui troverete in aula virtuale anche uno strano testo con consegne che dovete eseguire. 
Le consegne sono ripetute per chi ha fratelli o sorelle che vogliono partecipare a questa attività didattica.

Infine eccovi la sfida di grammatica: sarà bravo chi non fa errori!
Cliccate 

SFIDA GRAMMATICALE



Chi mi supererà?


Come promesso ieri, in diretta, vi pubblico la ricetta del gelato, così oggi pomeriggio o domani, potete prepararlo. 
Vi raccomando la foto perché questo è un compito di realtà che non potremmo mai fare a scuola perché lì non abbiamo l'occorrente.

Ricetta del Gelato ai frutti di bosco  (con il bimby o alternative)

(DIFFICOLTÀ bassa - TEMPO 5 min - QUANTITÀ 4 persone) 

Ingredienti:

100 g zucchero semolato
500 g (congelati) frutti di bosco
125 g yogurt bianco

Come preparare la ricetta

Mettere nel boccale lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
Aggiungere i frutti di bosco e lo yogurt: 10 sec. vel. 7.
Poi: 10 sec. vel. 4 spatolando.

Trasferire nelle coppette, decorare a piacere e servire subito.

mercoledì 20 maggio 2020

Didattica a distanza (52)

Buongiorno a tutti!!!


Bambini miei, come dicemmo ieri, oggi faremo Geografia e Italiano.

Di Geografia studieremo gli elementi fissi e mobili di un paesaggio.
E' un argomento facilissimo e per comprenderlo vi basta leggere con attenzione la pag. 180 dal libro verde e poi eseguite pure le consegne.
Ovviamente se ci sarà qualcosa che non capirete, me lo direte oggi e ne riparleremo e correggeremo insieme anche le esercitazioni.

Di Italiano invece voglio sempre invitarvi a scrivere e per questo vi invierò in aula virtuale due schede da completare e da rinviarmi e poi per accontentare Lucia vi invierò anche una scheda per l'analisi grammaticale che non dovete inviarmela perché la correggeremo insieme oggi pomeriggio.

Come promesso, vi ho dato poco da studiare e poco da fare per farvi riposare.

E visto che la giornata è proprio uggiosa vi aggiungo dei giochini di grammatica che vi aiuteranno a ripetere in modo divertente le regole dell'ortografia che abbiamo studiato finora.


Correggi il testo cliccando su:
Scegliete voi la categoria e giocate
Io scrivo



N.B.
Questi giochi li faremo insieme e così facendoli vi interrogherò sulle regole della grammatica che abbiamo studiato quest'anno.

Ciao, ad oggi pomeriggio!!!


Per Antonio: 
Non mi hai inviato la ricetta del gelato al cioccolato che mi avevi promesso.
Domani vi darò la mia ricetta del gelato ai frutti di bosco, ma io dovrò fare la tua e se non me la mandi dovrò fare di nuovo il gelato ai frutti di bosco che ancora ho in frigorifero. Quindi, mantieni la promessa!

martedì 19 maggio 2020

Didattica a distanza (51)

Buongiorno, cari miei alunni!


Stamattina faremo Matematica e continueremo a parlare di misure.

Abbiamo imparato a misurare le lunghezze, a pesare gli oggetti e a misurare la capacità dei liquidi... ora impareremo a misurare il tempo

Voi già sapete che per fare questo servono strumenti convenzionali come l'orologio e il calendario e in Storia abbiamo già trattato l'argomento.

Sappiamo che l'orologio scandisce il tempo in base ai secondi, ai minuti e alle ore, mentre il calendario indica il giorno, la settimana, il mese e l'anno.

Ora ci soffermeremo sull'orologio.

In un orologio digitale l'orario appare cosi: 08: 30 e il numero in rosso indica l' ora, mentre il blu rappresenta i minuti. Sono le 8 e 30: questa è generalmente l'ora dell' inizio delle lezioni. 

Al mattino, molte persone per alzarsi al momento giusto usano la sveglia che suonando li costringe al risveglio e  a scendere dal letto per prepararsi in tempo per gli impegni della giornata.
Ecco la sveglia:

Guardate e sentite cosa fa...
cliccate su



In un giorno ci sono 24 ore: 12 di giorno (diurne) e 12 di notte (notturne).
In un'ora ci sono 60 minuti.

Adesso aprite il libro verde di matematica a pag. 93:
  • leggete e svolgete gli esercizi da 1 a 4.


Fatto questo, guardatevi questo video che vi spiega nei dettagli com'è fatto e come funziona l'orologio:



Se avete seguito bene la video-lezione, ora sarete in grado di studiare e fare gli esercizi a pag. 94 e 95 del libro verde.

Ma niente ansia, se non ci riuscite li faremo insieme nel pomeriggio!

Intanto...
  •  disegnate sul quaderno una bella sveglia, coloratela bene e inviatemi il vostro elaborato.
Buona e serena giornata a tutti!!!








lunedì 18 maggio 2020

Didattica a distanza (50)

Buongiorno ragazzi!


Oggi abbiamo Italiano e voglio fare insieme a voi una sintesi dei testi che abbiamo studiato quest'anno.
Prendete il libro di lettura e sfogliamolo insieme, partendo dalle prime pagine.

Abbiamo iniziato con le storie allegre e qui abbiamo letto i primi testi narrativi, come "Le vacanze di Filippo" e "Matilde, la pianta e la capra".
Siamo passati dopo alle storie morbide e anche qui abbiamo letto altri testi narrativi, come "Mio fratello è una peste", "Tacche sul muro", ecc.

Poi abbiamo conosciuto le storie fragili e abbiamo scoperto le filastrocche a versi sciolti o con  rima, come "Filastrocca corta e matta" e "Chi va a Roma". 


Dopo abbiamo studiato le storie leggere e abbiamo letto i testi descrittivi, come "Rosì di sera" e "Carla".

Anche con le storie pelose  e con le storie sferiche abbiamo letto altri testi descrittivi, come "Un'oca di nome Lillo" o "Suzy la gattina".

Ultimamente con le storie sfumate abbiamo approfondito le storie fantastiche e in particolare le favole e le fiabe, come "Le tre piume", "Cera una volta... un re", ecc.

Così abbiamo capito che esistono testi realistici e testi di fantasia e ora stiamo imparando a scriverli, senza fare confusione tra i diversi generi.

Ebbene oggi vi voglio mettere alla prova:
  • vi ho inviato nell'aula virtuale tre generi diversi di testi letterari e a voi spetta il compito di distinguerli e di completare le consegne, senza fare confusione.


Inoltre voglio vedere se riuscite a copiare sul quaderno il testo sottostante correggendo gli errori di ortografia che ci sono.
  • Si dovete mettervi nei panni della vostra maestra e correggere il compito che ho pubblicato.
Verificheremo oggi, durante la diretta, la vostra bravura.
Il brano da correggere è il seguente:

Su ora mettetevi al lavoro! Non c'è tempo da perdere!!! 

Buon studio a tutti voi!!!




sabato 16 maggio 2020

La divisione rappresentata in video


Divisione per ripartizione:



Divisione per contenenza:



venerdì 15 maggio 2020

Didattica a distanza (49)

Buongiorno ragazzi!!!

Oggi faremo solo Matematica e così non vi stancherete troppo, visto che ieri avete detto che siete stati impegnati nello studio, ma vi darò qualche compito anche di Italiano per farvi un po' leggere e scrivere.

Vi spiegherò la nota che ho inviato a molti di voi per la soluzione del problema delle uova.

Dovete sapere che ci sono due diversi  modi per dividere una quantità di elementi: uno è per ripartizione e un altro per contenenza.

A voi ho già spiegato la ripartizione con distribuzione in parti uguali.

Oggi parleremo della contenenza con raggruppamenti in parti uguali.

Prendete il libro verde a pag. 57 e guardate gli esempi che vi ho preparato:

Ho 12 palline che devo dividere in 3 contenitori e devo scoprire quante palline vanno in ogni contenitori.
Vi ricordo che la divisione divide la quantità degli elementi sempre in parti uguali in modo che ci stiano lo stesso numero di palline in ogni contenitore.

Procedo nel primo modo, ossia per ripartizione con distribuzione in parti uguali.



Ora procedo nel secondo modo, ossia per contenenza con raggruppamenti in parti uguali


Ma posso procedere anche in questo altro modo:

In entrambi i modi ho risolto correttamente le divisione con il raggruppamento.

Nel primo esempio ho raggruppato gli elementi in 3 parti in modo che in ciascuna parte ci fosse lo stesso numero di palline e ho visto che in ogni contenitore ci vanno 4 palline.

Nel secondo esempio ho diviso gli elementi in gruppi da 3 e ho ottenuto 4 gruppi di 3 palline ciascuno.

In entrambi i casi il quoto è lo stesso, cambia solo il ragionamento.


Osservate che vi ho messo la divisione in riga, come già vi ho spiegato, ma anche  in colonna per farvi vedere bene il procedimento. Poi, oggi pomeriggio, in diretta, aggiungerò altro.

Ora, se avete capito gli esempi, rappresentate sul quaderno con elementi a piacere le 4 divisioni dell'esercizio n.4 sempre  a pag. 57 del libro verde.

Per allenarvi nel calcolo, eseguite le seguenti addizioni sul quaderno:

E poi queste sottrazioni con la macchina:

Poi farete con calma le consegne delle schede di italiano che vi ho inviato in aula virtuale.





giovedì 14 maggio 2020

Didattica a distanza (48)

Buongiorno ragazzi!!!

Esaudirò oggi le vostre richieste di ieri: lettura, punteggiatura e analisi grammaticale.

Iniziamo dalla lettura: dal libro azzurro pag. 120 e 121.

  • Leggete il testo ad alta voce, almeno tre volte, e poi eseguite le consegne. L'ultimo esercizio "Parlo di me" (il n.5) va svolto sul quaderno.


  • Scrivete la storia seguendo le indicazioni richieste dalla scheda che vi ho inviato in aula virtuale.

Passiamo alla punteggiatura:
  • Copiate sul quaderno il testo e inserite con la penna rossa la punteggiatura esatta:

N.B.
Correggeremo questo esercizio insieme questo pomeriggio.

E infine passiamo all'analisi grammaticale
  • Fate l'analisi grammaticale di queste frasi sul quaderno:
  • Svolgete gli esercizi di grammatica che vi ho inviato in aula virtuale e poi rinviatemeli.

Ci risentiamo nel pomeriggio. 
Buon lavoro!

mercoledì 13 maggio 2020

Didattica a distanza (47)

Ragazzi buongiorno e complimenti per ieri: in diretta avete dimostrato di aver studiato molto e bene!!!

Oggi faremo Geografia e Italiano.

Per quanto riguarda la Geografia vi spiegherò l'importanza dei simboli e della legenda per la lettura delle piante e delle mappe.

Dei simboli e della legenda abbiamo già parlato e voi li conoscete bene, anzi il vostro compagno di classe, Raffaele, ama le legende e le usa spesso per spiegare il suo lavoro didattico.

Ora seguite la mia video lezione: aprite il libro verde a pag. 178.



Ora divertitevi a leggere da soli quest'altra mappa:

Ne riparleremo oggi, in diretta.

Troverete le altre schede didattiche di cui vi ho parlato nell'Aula virtuale:

  • Eseguite le consegne ma non rinviatemele... raccoglietele piuttosto nella cartellina del vostri lavori.


In Italiano continueremo a parlare di racconti fantastici ma io non aggiungerò niente altro, perché ora dovete essere voi a dimostrarmi che avete capito le spiegazioni precedenti e quindi: 
  • dovete scrivere completando le 3 schede operative che ho scelto per voi per farvi esercitare nella scrittura.

Ve le invio in aula virtuale e ovviamente voi, dopo averle scritte, dovete poi rinviarmele per la correzione e l'archiviazione.




E ora per rilassarvi giocate in po' in modo intelligente:


Vi ricordo che la correzione di questi compiti e ulteriori spiegazioni saranno fatte, in diretta, nell'incontro pomeridiano in aula virtuale. 



Ciaoooo, ad oggi pomeriggio!!!

martedì 12 maggio 2020

Didattica a distanza (46)

Buongiorno miei piccoli alunni!!!

Oggi, come vi ho anticipato ieri, faremo Matematica.

Tratteremo dei due argomenti accennati nella nostra diretta ossia: 1) le operazioni inverse e 2) la divisione per distribuzione.

Siete pronti? Partiamo con il primo argomento, già accennato da Massimo.

Noi sappiamo che le operazioni aritmetiche sono quattro, ossia:

  1. Addizione
  2. Sottrazione
  3. Moltiplicazione
  4. Divisione

Ogni operazione ha il suo inverso.
L'inverso dell'Addizione è la Sottrazione.
L'inverso della Sottrazione è l'Addizione.
L'inverso della Moltiplicazione è la Divisione.
L'inverso della Divisione è la Moltiplicazione. 

Ora possiamo parlare delle prime due operazioni, perché ormai le conoscete bene, ma non delle ultime perché ancora non conoscete la divisione che oggi inizierò a spiegarvi.

Pertanto vi dirò che grazie al concetto dell'operazione inversa possiamo vedere subito se abbiamo fatto bene i calcoli: trattasi di una prova facile e veloce.


---Vediamo come funziona con l'Addizione
se io calcolo che 14+ 26= 40, per controllare se ho fatto bene, mi basta partire dal risultato ossia dal Totale o Somma e scrivo 40 e da questo devo togliere un addendo (o il primo o il secondo, a piacere) e come differenza o resto mi devo trovare l'altro addendo, quello che non ho sottratto, e quindi scrivo: 40-14 = 26 oppure 40-26 = 14
Da qui confermo che ho fatto bene i calcoli nell'eseguire l'Addizione perché i risultati sono quelli attesi.


---Ma ora vi faccio un esempio anche con la Sottrazione
se io calcolo 76-32= 44per controllare se ho fatto bene, mi basta partire dal risultato ossia dal Resto o Differenza e scrivo 44 e da questo devo aggiungere il Sottraendo e mi deve risultare il Minuendo e quindi scrivo 44+32 = 76 e dunque mi trovo: ho eseguito bene i calcoli.

  • Facilissimo soprattutto se riscrivete sul quaderno questa mia spiegazione sia per l'Addizione sia per la Sottrazione (ricopiate con la penna rossa le parole chiave che ho scritto in grassetto) e poi procedete con gli esercizi che vi ho assegnato in Teams.

E ora passiamo alla video-lezione in cui vi spiegherò la Divisione per distribuzione.
Scusate se sono stata un po' veloce ma l'ho dovuto fare per esigenze tecniche, ma qualsiasi cosa non vi sia ben chiara ditemelo oggi, in diretta, ed io rispiegherò ben volentieri, a viva voce.

Per seguirmi meglio prendete il libro verde a pag. 56 e ingrandite lo schermo...





Per finire, eccovi il riepilogo della divisione per distribuire in quest'altro video:  



E ora mettetevi voi al lavoro: 
  • Da cognitivamente: esercitazioni a pag. 48.
  • Eseguire le consegne delle schede operative inviate in aula virtuale e rinviarmi le schede.
CIAOOOOO, ad oggi pomeriggio...

lunedì 11 maggio 2020

Didattica a distanza (45)

Carissimi bambini, buongiorno e buona settimana!!!

Siamo arrivati al vostro momento!!! 

Eh si, ora incomincerete a riflettere di più sul testo fantastico perché ne dovrete scrivere uno voi.

Andiamo per ordine: 

  • prendete il libro azzurro a pag. 119 e leggete ad alta voce il racconto e poi svolgete le consegne (sul libro).


Dopo:

  • prendete quello arancione a pag. 88 e con attenzione scoprite da soli il mistero delle fiabe nascoste.


Ci sentiremo nel pomeriggio per la soluzione e per l'interrogazione.

Infine:

  • dalla stesso libro passate alla pagina successiva (89) e scrivete voi, seguendo le indicazioni e i suggerimenti del libro, e poi disegnate il protagonista nel luogo dove si svolge il fatto.


Questo lavoro dovete inviarmelo in aula virtuale perché così capirò chi di voi sta studiando bene e lo correggerò prima di archiviarlo.

Buon lavoro a tutti voi!!!


venerdì 8 maggio 2020

Didattica a distanza (44)

Buongiorno ragazzi!

Oggi ripetiamo le caratteristiche della fiaba, studiate finora:
Prendete il libro di lettura a pag. 118 ed eseguite le consegne:


  • Leggete con attenzione la prima parte introduttiva con lo sfondo arancione e copiatela sul quaderno dove poi ricopiate anche i due racconti sottostanti nel giusto ordine. 
1)
2)

Poi incominciamo a scrivere bene e da soli:

  • eseguite le consegne delle due schede operative che vi ho inviato in aula virtuale e rinviatemele per la correzione e l'archiviazione.
Infine, un interessante gioco didattico: 

  • Ripetete allegramente il verbo essere, poi riportate il punteggio che avete raggiunto sul quaderno, dove avete svolto i compiti di oggi.




Vi ricordo che la correzione di questi compiti e ulteriori spiegazioni saranno fatte, in diretta, nell'incontro pomeridiano in aula virtuale.

giovedì 7 maggio 2020

Didattica a distanza (43)

Ciao, miei piccoli!!! Buongiorno!

Oggi faremo un po' di esercitazione di matematica per accontentare Francesco che vuole tante operazioni, ma aggiungerò dei problemi per farvi un po' riflettere sulla loro soluzione.


  • Copiate e risolvete sul quaderno di matematica:




Verificheremo, oggi pomeriggio, in diretta, i risultati.
Intanto vi aggiungo dei semplici problemini su Teams da risolvere su scheda e poi rinviarmela.

Per ripetere le tabelline in modo divertente giocate un po' a:        
                                    Memory
Buon divertimento e buon apprendimento!!!!

Vico Equense: zoom sulla città