Classe terza C

martedì 5 maggio 2020

Didattica a distanza (41)

Stamattina, iniziamo la giornata cantando e poi ci dedichiamo al lavoro didattico per la  festa della mamma, come ha chiesto Massimo nell'ultima diretta che abbiamo fatto.      Cliccate sulla scritta!


Mamma tutto

Innanzitutto  ci dedichiamo al lavoretto che dovete fare su cartoncino sfruttando le conoscenze che avete della simmetria. Ovviamente vi farò un esempio attraverso un personale laboratorio creativo, però, poi, ognuno di voi deve sviluppare un suo personale progetto creativo, artistico  e fantasioso.
Guardate il tutorial che ho scelto per il mio lavoro!


Questo è il lavoretto che sto preparando per farvelo vedere oggi pomeriggio completato. L'ho fatto sfruttando il tutorial che ho pubblicato e anche un altro che ho visto su facebook...

Ho usato tanti cuori di diversa grandezza disegnandoli tutti con la simmetria per farli venire perfetti... anche  le foglie e il fiore sono fatti con la simmetria.
In diretta vi svelerò i trucchi che ho usato nel realizzare questo biglietto di auguri per mamma.
  • Su ora mettetevi anche voi al lavoro e inviatemi la foto del biglietto prodotto!

Passiamo poi alla poesia: anche questa la dovete scrivere voi, con la penna ma soprattutto con il cuore, in rima oppure in versi liberi, come preferite.
Io vi offro solo degli spunti di riflessione, da leggere con attenzione...
1)

2) Mamma speciale


Mamma, sei una persona speciale.

Severa, ma affettuosa,

pronta a perdonare e lodare.

Il tuo cuore è grande

grande come il mare;

come il cielo sereno

è il tuo sorriso;

il tuo cuore è un porto sicuro

contro i mali della vita.

3) Se io fossi...

Se io fossi, mamma, un uccellino
che vola nel cielo profondo
vorrei offrirti il mio canto
più dolce, soave, giocondo.

Se io fossi, mamma, una stella
che brilla nel bruno firmamento
donerei a te la luce più bella
con amore e baci a cento a cento.

Ma essendo solo un bambino
e non avendo che il cuore,
ti voglio stare vicino
per dirti tutto il mio amore.
  • Dopo la lettura delle poesie, scrivetene una voi per la festa della mamma, ascoltando il vostro cuore. Poi inviatemi il testo per la correzione.
Infine, guardatevi questo video sui personaggi delle favole/fiabe, vi servirà quando scriverete le vostre prime fiabe...

Nessun commento:

Vico Equense: zoom sulla città